Il Cuore Verde tra Due Laghi: Orta e Maggiore

Il nostro staff è lieto di proporvi la possibilità di prenotare una camera presso nostro Hotel Primavera, struttura a tre stelle nel centro storico di Stresa e a pochi passi dalla passeggiata del Lungolago, comprensivo di prima colazione a buffet.

 

Per scoprire al meglio questo territorio proponiamo un pacchetto "mordi e fuggi"! Il Cuore Verde tra Due Laghi vi stupirà, prendetevi una pausa per rilassarvi e riposarvi immersi nel verde...

Giorno 1: Orta San Giulio
Arrivo previsto per la tarda mattinata con mezzo proprio sul Lago d’Orta, piccolo gioiello di storia e cultura situato a pochi chilometri dal Lago Maggiore. Tempo libero nel centro di Orta San Giulio per il pranzo ed incontro con una guida del posto nel primo pomeriggio. Visita del romantico borgo medievale e successiva partenza con motoscafo privato per l’isola di San Giulio alla scoperta della sua stupenda chiesa. Dopo essere tornati al paese si sale al promontorio che domina l’abitato per la visita del Sacro Monte, dedicato alla vita di San Francesco d’Assisi. Nel tardo pomeriggio si raggiunge la struttura alberghiera scelta per il pernottamento, check-in ed eventuale cena in hotel. (Nel caso di arrivo anticipato è possibile effettuare una visita anche al grazioso centro di Pella ed al Complesso di San Filiberto).

Giorno 2: Armeno, Miasino, Ameno e Gignese
Dopo colazione, check-out e visita del “Cuore Verde tra Due Laghi”. Accompagnati da un’esperta guida si inizia da Ameno con la visita del centro storico: il Parco Neogotico con il Palazzo Tornelli dove sui due cortili che lo caratterizzano si affacciano il Municipio e l’interessante Museo Civico Tornelli, per proseguire con la chiesa di San Giovanni Battista. A seguire si visita la Fondazione Calderara: casa-studio che ospita una collezione di 327 opere di pittura e scultura contemporanea dell’omonimo artista e di altri numerosi artisti europei ed extraeuropei. Per l’ora di pranzo si prosegue verso Miasino per la visita delle magnifiche decorazioni esterne di Villa Nigra, recentemente ristrutturata, consigliamo l’Osteria Antico Agnello per un ottimo pranzetto! Nel pomeriggio la prima meta è Armeno con la visita della chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria Assunta… Ancora un’ultima visita ad un insolito museo: il Museo dell’Ombrello e del Parasole di Gignese che propone reperti e storia dell’artigianato locale. Qui termina questo primo “assaggio di Cuore Verde” e la giornata termina con il rientro verso a casa.

Per informazioni aggiuntive, condizioni di partecipazione, servizi non inclusi ecc. si prega di consultare quanto riportato sul sito del tour operator.  

 

Se siete interessati, non esitate a contattarci per avere la proposta adeguata alle vostre esigenze.



Copyright © All rights reserved Hotel Primavera Srl | REA VB-172784 | cap.soc. 85.000,00 € | P.IVA 01428740037