Verso la Svizzera a bordo del leggendario trenino bianco e blu

Il nostro staff è lieto di proporvi un’avventura a bordo del famoso trenino panoramico che da Domodossola raggiunge la sponda svizzera del Lago Maggiore, attraverso un suggestivo percorso che alterna paesaggi alpini a meravigliosi scorci sul lago.

1° GIORNO: arrivo a Stresa e sistemazione all’Hotel Primavera.

2° GIORNO: con il treno, in circa 30 minuti, raggiungeremo Domodossola, borgo della cultura e "capitale" dell'Ossola centrale. Dalla stazione internazionale di Domodossola saliremo sul famoso trenino delle Centovalli, altrimenti detto Vigezzina, che attraverso la Val Vigezzo e le Centovalli ci porterà nuovamente sul lago a Locarno (Svizzera).

Lungo il percorso sarà possibile fare una sosta nella "Valle dei Pittori": a Santa Maria Maggiore, per esempio, sarà possibile visitare il Museo dello Spazzacamino, oppure a Re potremo meravigliarci di fronte all’incredibile Santuario della Madonna del Sangue.

A seguire visiteremo la splendida cittadina elvetica di Locarno, con il suo meraviglioso castello. Infine, nel tardo pomeriggio, con il battello partiremo da Locarno per raggiungere il Golfo Borromeo e Stresa.

3° GIORNO: colazione in hotel e partenza.

SERVIZI INCLUSI:

  • 2 BB all’Hotel Primavera
  • Trenino delle Centovalli e battello


Dettagli
Durata 3 giorni

Copyright © All rights reserved Hotel Primavera Srl | REA VB-172784 | cap.soc. 85.000,00 € | P.IVA 01428740037